Skip to main content
Agriculture and rural development

Medio termine

Una prospettiva a medio termine per l'andamento dei mercati e del reddito agricoli.

Bruxelles, 8-9 dicembre 2022

Panoramica

Le prospettive agricole dell'UE, pubblicate una volta all'anno, presentano le prospettive per i principali mercati agricoli, il reddito e l'ambiente dell'UE da qui al 2031. Si basano su una serie di ipotesi relative alle condizioni macroeconomiche, al contesto stabilito delle politiche agricole e commerciali e agli sviluppi del mercato internazionale.

Queste ipotesi implicano sviluppi di mercato relativamente privi di scosse mentre in realtà i mercati tendono ad essere molto più volatili. Pertanto, le prospettive non costituiscono una previsione. Più precisamente, le proiezioni corrispondono alla tendenza media prevista per i mercati agricoli in un determinato contesto macroeconomico nel caso in cui le politiche restino invariate.

Ultima edizione

Report: EU agricultural outlook 2021-31
English
(12.51 MB - PDF)
Scarica
Executive summary: EU agricultural outlook 2021-31
English
(2.55 MB - PDF)
Scarica

Informazioni correlate

Visualizzazione dei dati da parte del Centro comune di ricerca della Commissione europea

Figures (PDF)
English
(1.1 MB - PDF)
Scarica
Figures (Excel)
English
(215.25 KB - XLSX)
Scarica

La relazione

Image showing farm animals and agricultural crops

La relazione riguarda l'UE nella sua composizione attuale (UE-27). Presenta le prospettive a medio termine per i mercati agricoli, il reddito e l'ambiente dell'UE da qui al 2031, sulla base di una serie di ipotesi macroeconomiche coerenti ritenute più plausibili al momento dell'analisi. I seguenti elementi sono stati aggiornati l'11 novembre 2021:

  • prezzi del petrolio
  • previsioni demografiche (basate su IHS Markit);
  • tasso di cambio USD/EUR
  • previsioni del PIL (basate sulle previsioni della Commissione).

Poiché molti paesi dell'UE devono ancora presentare i loro piani strategici per la politica agricola comune (PAC) nell'ambito della nuova PAC (il cui inizio è previsto nel 2023), le proiezioni presuppongono il proseguimento delle attuali politiche agricole e commerciali. Nella stessa ottica, i piani strategici della PAC devono ancora riflettere il livello di ambizione derivante da iniziative politiche quali il Green Deal europeo e, in particolare, gli obiettivi delle strategie "Dal produttore al consumatore" e sulla biodiversità. Di conseguenza, essi non vengono presi in considerazione. Le cifre di bilancio relative al quadro finanziario pluriennale 2021-2027 sono state aggiornate.

Dall'anno scorso non sono stati aggiunti nuovi accordi di libero scambio. Le relazioni tra l'UE-27 e il Regno Unito si basano sull'accordo commerciale e di cooperazione UE-Regno Unito, applicato in via provvisoria dal 1º gennaio 2021. Si ipotizza un rapporto commerciale esente da dazi/contingenti, con alcune perturbazioni a breve termine dovute a ulteriori controlli alle frontiere e a problemi logistici presi in considerazione solo nelle previsioni per il 2022. I contingenti tariffari dell'Organizzazione mondiale del commercio sono stati ricalcolati, in base alla loro ripartizione rispettivamente tra l'UE-27 e il Regno Unito.

La relazione è accompagnata dall'analisi di una serie selezionata di incertezze del mercato al fine di quantificare la potenziale variabilità dei risultati. Le possibili variazioni sono dovute in particolare alle fluttuazioni del contesto macroeconomico e alle rese delle principali colture e del latte. Sono inoltre presentati scenari specifici per la riduzione del grasso nelle diete (secondo le raccomandazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità) e per l'autosufficienza della Cina per quanto riguarda i prodotti di origine animale.

Nel quadro del processo preparatorio, nel corso di un seminario online sulle prospettive tenutosi il 20 e 21 ottobre 2021, è stato condotto un riesame esterno dello scenario di riferimento e degli scenari relativi alle incertezze del mercato. Nel corso dell'evento sono stati forniti utili contributi da:

  • responsabili politici di alto livello
  • esperti europei e internazionali in materia di modellizzazione e mercato
  • imprese private
  • organizzazioni internazionali, tra cui l'OCSE e la FAO
  • altri portatori di interessi.

La presente relazione della Commissione è frutto di uno sforzo congiunto della direzione generale dell'Agricoltura e dello sviluppo rurale, che è responsabile dei contenuti, e del Centro comune di ricerca.

Poiché le incertezze circa gli sviluppi macroeconomici e le relazioni commerciali nei prossimi 10 anni restano elevate, è importante sottolineare che queste prospettive a medio termine rappresentano uno scenario di riferimento per qualsiasi attività futura di analisi e realizzazione di scenari, che consentirebbe di testare percorsi di sviluppo diversi.

Documents

 

Report: EU agricultural outlook 2020-30
English
(8.68 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2019-30
English
(13.12 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2018-30
English
(12.37 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2017-30
English
(5.37 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2016-26
English
(7.04 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2015-25
English
(3.23 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2014-24
English
(5.34 MB - PDF)
Scarica

 

Impact of lower oil prices on the EU agricultural market outlook – 2014-24
English
(158.37 KB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2013-23
English
(4.67 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2012-22
English
(3.11 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2011-21
English
(1.1 MB - PDF)
Scarica

 

Report: EU agricultural outlook 2010-20
English
(855.76 KB - PDF)
Scarica

Eventi